La classifica delle nostre 10 novità più interessanti al Sana

La trentesima edizione del Sana di Bologna, fiera pioneristica del biologico e del naturale svolge al termine: presentiamo la classifica delle novità che più ci sono piaciute.

 

10. SOTTOLESTELLE - CIUFFETTI DI SARACENO AL COCCO

Fresca di novità della linea senza glutine di biscotti  l'abbiamo trovata Sottolestelle, leader di prodotti da forno. Ricordiamo che all'interno del loro stabilimento è presente un bioforno che offre la possibilità all'azienda di avere una resa migliore e garantire la qualità del prodotto finale. Nessuna contaminazione con materie prime convenzionali ed assenza totale di allergeni come uova, latte e derivati.

Torniamo a parlare della referenza, un biscotto con l'utilizzo di solo farina di grano saraceno e cocco grattuggiato,dolcificato con zucchero di canna. Lo abbiamo assaggiato nel loro stand presente in fiera, forse un pò troppo pastoso ma comunque una recensione positiva, il saraceno si sa ha un gusto che deve piacere. Soprattuto c'è piaciuto molto  che nella linea senza glutine abbiano fatto dei biscotti che non contengono più olio di palma tra gli ingredienti.

9. HELAN LINEA UOMO ELEMI' - CREMA LAVANTE PER BARBA E BAFFI

L'uomo con la barba folta ed i baffi piace ormai, si sa va di moda. Nasce quindi l'esigenza sul mercato del cosmetico eco green di accontentare anche i maschietti, soprattutto quelli più esigenti.

L'azienda italiana Helan Laboratorio di Cosmesi credo non abbia bisogno di presentazioni, tra l'altro nella scorsa edizione del Sana era stata premiata proprio con un prodotto della Linea Uomo Elemì, l'olio da barba. Quindi diamo fiducia, speriamo che quest'altra referenza possa avere la stessa fortuna, glielo auguriamo veramente di cuore.

8. VIVIMORINGA - AMARO 81

(LIQUORERIA - ERBORISTERIA SARANDREA)

Non potevamo menzionare. L'erborista ed il fitopreparatore Sarandrea Marco di Collepardo, ci mette la faccia e tutta la sua esperienza nella preparazione dell'Amaro 81 di ViviMoringa.

Abbiamo parlato in passato di questo giovane brand, specializzato nella produzione di prodotti a base di moringa oleifera. La materia prima di alta qualità dalla Repubblica Dominicana e la filosofia a filiera corta dell'azienda, permette la massima resa sulla totalità delle referenze, non solo sulla linea di integratori che già conoscevamo.

L'Amaro 81 a base di moringa ed erbe aromatiche, si va ad inserire tra le novità della loro linea food, dove era già presente il cioccolato da fave di cacao non tostate, lavorate a bassa temperatura.

Siamo sicuri che questo amaro, dal corpo vivace e sicuramente unico nel suo genere, saprà conquistare quella nicchia di professionisti, sempre più esigenti a degustare e bere con consapevolezza un prodotto finale valido e realizzato con originalità .

7. BIOFFICINA TOSCANA - BURRO STRUCCANTE AI FRUTTI ROSSI

Biofficina è un brand solido ormai, capace di fare molto bene comunicazione e webmarketing, forte del fatto di distribuire prodotti di primissima scelta nel settore dell'ecobio cosmesi, prendendo su un pubblico al passo coi tempi, soprattutto molto giovane.

Questo burro struccante arricchisce la gamma di referenze a base di frutti rossi, dalla forte azione antiossidante; l'azienda si avvale infatti di collaborazioni con cooperative ed aziende agricole locali che forniscono ottime materie prime.

Sbirciando qua e la, un prodotto recensito positivamente a detta di molte biobloggers che lo hanno provato. Rimuove qualsiasi traccia di makeup, anche quello più ostinato, lascia la pelle morbidissima ed idratata, in più il suo profumo è piacevolissimo. Consigliato soprattutto per l'inverno.

6. SOTTOLESTELLE - RIGOTTINI DI AVENA E TEEF

Buono. Buono. Superbuono!

Secondo biscotto che mettiamo in classifica tra le nostre novità Sana 2018 di Sottolestelle per quanto riguarda la Linea senza Glutine.

Sicuramente ben riuscito e meno pastoso del precedente descritto; l'avena deglutinata con la farina di teef formano veramente un accoppiamento azzeccatto, per un prodotto che si farà sicuramente valere sul mercato del biologico nelle colazione di celiaci ed intransigenti intolleranti al glutine. Ben fatto!

5. LA SAPONARIA - LINEA RADICI

Nuovissima linea corpo della nostra amata azienda pesarese La Saponaria!

Dalla Terra tutta l'energia della natura; questa nuova linea lanciata al Sana 2018 infatti comprende  due detergenti corpo, due creme per il corpo e due biodeo soft, sempre tutto realizzato da filiera corta dove possibile, con materie prime da estratti di radici : iris e Zenzero, carota e Vaniglia. La prima fiorita e speziata, idratante, la seconda dolce, avvolgente e cremosa invece nutriente. I due biodeo soft  sono Iris, bardana e calendula, l'altro Tea tree, zenzero e lime. Escono in roll-on, i primi di produzione dell'azienda dopo il successo del Biodeo Timo & Aloe spray.

Ricordiamo che i deodoranti della Saponaria non contengono sali di alluminio ed allume di potassio nell'Inci, considerati dei perturbatori endocrini, lasciando quindi traspirare fisiologicamente la pelle.

Ultima importante novità, da quest'anno il packaging dei loro prodotti sarà green 100%, della serie non solo "puliti dentro" ma anche fuori: infatti le confezioni saranno realizzate in Bioplastica sostenibile da canna da zucchero, senza petrolati.

Che altro dire di questo brand che ci ha totalmente convinto su tutto?

4. TERRA NUOVA EDIZIONI - L'INTESTINO SECONDO CERVELLO

Entra nella nostra classifica delle novità, anche se non sul podio, un libro molto interessante che tra l'altro abbiamo letto e possiamo dire di acquistare con fiducia.

L'autrice, la dott.ssa Irina Matveikova, esperta in endocrinologia, nutrizione clinica che ha seguito inoltre corsi di medicine naturali, scrive questo libro con una visione olistica per una buona digestione ed un intestino in salute. Ottimi consigli alimentari e sedute di idrocolonterapia per il benessere intestinale.

Molto importante e riconosciuta ormai, è la correlazione tra Sistema Nervoso, intestino ed emozioni. Basti pensare che oltre 100 milioni di neuroni presenti nel tratto digestivo producono serotonina, l'ormone della felicità e del benessere.

3. ARGITAL - CREMA PELLE DI LUNA PER IL VISO

Argital lo sappiamo, è un'azienda seria e la filosofia antroposofica del suo fondatore, il dott.Ferraro ci ha sempre affascinato.

Come novità Sana 2018, questo è il prodotto che più ci ha intrigato: una crema viso schiarente per il viso con principi attivi di rosa damascena e gel di agilla verde, di cui l'azienda ne è leader nella produzione di cosmetici da anni.  A detta del dott.Ferraro, una referenza per uno stile di skincare molto in voga tra le donne orientali, quello di illuminare e schiarire il viso. Forti del mercato asiatico giapponese Argital, sarà un prodotto che sicuramente verrà apprezzato, ma noi lo speriamo anche tra le donne occidentali.

2. LA SAPONARIA - LINEA COSTITUZIONALE

Secondo premio che diamo all'azienda La Saponaria e primi loro prodotti che con merito finiscono sul nostro podio, sono le fantastiche referenze della Linea viso costituzionale.

Siamo parecchio affascinati dalla grafica del packaging di questo brand, ma sopratutto dall'innovativo processo di essicazione a cellula aperta con cui vengono prodotti i cosmetici di questa linea, rendendoli sorprendentemente efficaci e ricchissimi di principi attivi naturali, ovviamente per lo più da materie prime del territorio.

Acque attive costituzionali, sieri e creme viso: tre steps di skincare molto validi da provare, con un Inci da invidiare, veramente per le esigenze di tutti i tipi di pelle.

1. BIOFFICINA TOSCANA - LE MASCHERE

The winner is Biofficina Toscana!

Non poteve essere altrimenti in questa ultima edizione del Sana.

L'azienda già forte del Rituale di Bellezza viso, bioroutine inspirata all'Oriente ma con materie prime possibilmente locali e a filiera corta, incrementa il reparto per il trattamento e cura della pelle; sono state lanciate 6 maschere totali al Sana, con proprietà purificanti, illuminanti e lenitive. 

Tre realizzate in tessuto da cellulosa biodegradabile ed altre tre invece in argilla oro, viola e nera con tappetto richiudibile in superficie, per dare la possibilità al trattamento estetico del multimasking. Come dice la parola, il "multi"- masking, è l'applicazione di maschere pensate con esigenze dei diversi tipi di pelle, andando incontro alle differenze fisiologiche dei piani del viso. Questo darà all'interessato, la possibilità di realizzare un trattamento estestico unico ed originale nel suo genere, seguendo le ultime tendenze in materia cosmetica, offrendo dunque soluzioni mirate.