Seleziona una pagina

La fragola (Fragaria vesca) è il “falso frutto” (in quanto si forma sulla base del fiore e non dall’ovario) dell’omonima pianta. I veri frutti sono piccoli acheni, detti impropriamente semi, sparsi sul ricettacolo fiorale trasformato in un corpo carnoso e rosso. Le fragole attivano ilmetabolismo, proteggono i denti, contrastano cellulite, ipertensione e invecchiamento. Alcune ricerche hanno dimostrato che le fragole hanno un’elevata capacità di stimolare un meccanismo naturale che porta il cervello ad “autopulirsi, eliminando sostanze tossiche che favoriscono la riduzione delle funzioni cerebrali, come la memoria, e la comparsa di demenze, Alzheimer compreso, e del Parkinson. Con il passare del tempo, l’accumulo di scorie e tossine fa inceppare questo meccanismo e ciò provoca danni ai neuroni. Ecco allora che nella dieta sana ed equilibrata, le fragole non devono mancare!

Per il nostro appuntamento domenicale, abbiamo scelto un dolce speciale, colorato e super gustoso: Torta fredda con fragole e cocco! Una base friabile di biscotti al cocco con una crema di fragole e latte di cocco, perfetta per il mese di maggio e le prime giornate calde!

*INGREDIENTI*

Per la base

  • 200 g di biscotti al cocco
  • 50 g di farina di cocco
  • 120 ml circa di latte di cocco

Per la crema

  • 400 ml di latte di cocco
  • 500 g di fragole
  • 15 g di agar agar
  • 70 g di sciroppo d’agave
  • 50 g di farina di cocco

*PROCEDIMENTO*

Per preparare la torta fredda, iniziare dalla base. In un frullatore ridurre in briciole i biscotti. Poi unire la farina di cocco e mischiare con un cucchiaio.

Amalgamare con il latte, tanto quanto basta per ottenere una consistenza umida e poco compatta.
Foderare una teglia a cerniera dal diametro di 18 cm con la carta da forno. Raccogliere il composto di briciole nella teglia e livellare con il dorso di un cucchiaio, e lasciare riposare in frigorifero.

 

Nel frattempo, dedicarsi alla preparazione della crema. Immergere l’agar agar in una ciotola piena d’acqua e lasciare in ammollo per almeno 5 minuti.

Pulire le fragole e tagliarle a pezzi, lasciandone intere una manciata per la decorazione.Frullare le fragole insieme a metà latte di cocco e ottenere una salsa.

Scaldare il latte di cocco rimanente, unire lo sciroppo e, quando è caldo, aggiungere l’agar agar.

Versare il liquido caldo nel frullato e amalgamare. Versare il composto sopra alla base di biscotti e cocco: lasciar completamente raffreddare, per almeno 3 ore.

Togliere la torta dal frigo, sformarla e decorarla con cocco rapè e fragole.

               ..alla prossima preparazione!